Blog: http://manualediresistenza.ilcannocchiale.it

Non Ho Paura

Siamo troppo frammentati, ognuno con la sua traiettoria, schegge impazzite.
E il nemico è immobile e granitico, all'apparenza. Secondo me è pongo.

L'impegno di questa politica è così superficiale, così dedito alla cura della propaganda, dell'immagine, così fedele agli studi dello psico-mercato, che non può esserci niente di buono, sotto.
Io non ho nè alcuna fiducia, nè alcuna paura di questi individui. Provo solo ribrezzo.
Ribrezzo umano, prima ancora che politico-sociale.

Forse perchè ho studiato i grandi eroi dell'antichità. E a quei tempi anche il più spietato dei mercenari aveva un onore.
E poichè io ne ho uno, non posso tirarmi indietro.
Ma non si deve trattare di una guerra. Perchè la resa sarebbe immediata, se solo noi la volessimo. Forse persino senza uscire di casa.


Pubblicato il 16/4/2010 alle 15.29 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web